Il Palazzo Tiradentes a Rio de Janeiro

Il Palazzo Tiradentes a Rio de Janeiro

Il Palazzo Tiradentes, eretto il 6 maggio 1926, nella città di Rio de Janeiro, è un edificio emblematico che ha ospitato nel corso degli anni diverse istituzioni. Inizialmente destinato alla Camera dei Deputati fino al 1960, oggi è l'attuale sede dell'Assemblea Legislativa dello Stato di Rio de Janeiro.

Il Palazzo Tiradentes a Rio de Janeiro

Per saperne di più
D. Leopoldina: la storia mai raccontata - La donna che ha progettato l'indipendenza del Brasile | Revisione

D. Leopoldina: La storia mai raccontata – La donna che ha progettato l'indipendenza del Brasile | Recensione

Il libro “D. Leopoldina: The Untold Story – The Woman Who Engineered Brazil's Independence” di Paulo Rezzutti è un racconto che cerca di far luce sull'importanza di D. Leopoldina, arciduchessa d'Austria e moglie di D. Pedro I del Brasile, nella storia di L'indipendenza del Brasile. Il libro mette in luce l'influente e significativo coinvolgimento di Leopoldina nella scena politica del Paese, spesso sottovalutato e trascurato dalla storia ufficiale.

D. Leopoldina: la storia mai raccontata - La donna che ha progettato l'indipendenza del Brasile | Revisione

Per saperne di più
La storia della canzone 'Águas de Março'

La storia della canzone 'Águas de Março'

La canzone "Águas de Março" è un'iconica composizione musicale brasiliana di Antônio Carlos Jobim, una delle più grandi figure della Bossa Nova, considerato uno dei compositori brasiliani più influenti del XX secolo. Pubblicata nel 1972, la canzone è diventata un classico senza tempo ed è stata immortalata nella voce di Elis Regina, una delle cantanti più talentuose ed espressive del Brasile.

La storia della canzone 'Águas de Março'

Per saperne di più
Il Teatro dell'Amazzonia La cartolina principale della città di Manaus

Il Teatro dell'Amazzonia della città di Manaus

Il Teatro Amazonas è uno dei teatri più importanti del Brasile e il principale punto di riferimento della città di Manaus. Situato in Largo de São Sebastião, nel Centro Storico, fu inaugurato nel 1896 per soddisfare il desiderio dell'élite amazzonica dell'epoca, immaginando la città alla pari dei principali centri culturali.

Il Teatro dell'Amazzonia La cartolina principale della città di Manaus

Per saperne di più
La ricchezza dell'imperatore Dom Pedro II

La ricchezza dell'imperatore Dom Pedro II

L'imperatore Dom Pedro II, durante il suo regno dal 1831 al 1889, fu una figura di spicco nella storia del paese. La sua ricchezza personale non era associata principalmente ad un'esorbitante fortuna materiale, ma piuttosto ad una vasta ricchezza culturale, intellettuale ed emotiva.

La ricchezza dell'imperatore Dom Pedro II

Per saperne di più
La storia della canzone 'Chega de Saudade'

La storia della canzone 'Chega de Saudade'

La Bossa Nova nacque ufficialmente il 10 luglio 1958, quando João Gilberto registrò la canzone 'Chega de Saudade' al Odéon monolocali. Gli arrangiamenti sono stati realizzati da Antonio Carlos Jobim, che ha anche diretto l'orchestra. "Quel nuovo modo di cantare e suonare di João Gilberto rallegrava tutto", riassume lo scrittore Ruy Castro.

La storia della canzone 'Chega de Saudade'

Per saperne di più
Indipendenza: la storia mai raccontata | Revisione

Indipendenza: la storia mai raccontata: la costruzione del Brasile: 1500-1825 | Recensione

Indipendenza: The Untold Story: The Building of Brazil: 1500-1825 è un libro scritto da Paulo Rezzutti, che approfondisce il dietro le quinte e le figure meno conosciute coinvolte nel processo di indipendenza brasiliana. Il libro mette in evidenza personaggi che hanno giocato un ruolo cruciale nell'indipendenza, come José Bonifácio de Andrada e Silva, Dom Pedro I, Maria Leopoldina, tra gli altri. Inoltre, Rezzutti porta alla luce resoconti e dettagli meno noti, esplorando intrighi, conflitti personali e colpi di scena politici che hanno plasmato l'indipendenza del Brasile.

Indipendenza: la storia mai raccontata | Revisione

Per saperne di più
Oggi in Brasile: Getúlio Vargas fonda il Nuovo Stato (Estado Novo) in Brasile

Oggi in Brasile: Getúlio Vargas fonda il Nuovo Stato (Estado Novo) in Brasile

Il 10 novembre 1937, Getúlio Vargas dichiarò, in un discorso radiofonico nazionale, che il Brasile era sotto un nuovo regime di governo, l'Estado Novo (Nuovo Stato). Caratterizzato dalla centralizzazione del potere, dal nazionalismo, dall'anticomunismo e dall'autoritarismo, l'Estado Novo durò fino al 1945, quando Getúlio fu rovesciato dal Forze armate.

Per saperne di più