Il Palacete do Caminho Novo a São Cristóvão, Rio de Janeiro, è un raro esempio architettonico del XIX secolo ed è uno dei primi edifici elencati come patrimonio storico e artistico nazionale dall'Istituto Brasiliano del Patrimonio Storico e Artistico Nazionale (IPHAN) nel 1938. Progettato da Jean Pierre Pézerat, architetto dell'Imperatore, è ornato da dipinti decorativi di Francisco Pedro do Amaral e da stucchi dei fratelli Ferrez. L'edificio un tempo ospitava il Museo del Primo Regno e attualmente ospita il Museo della Moda Brasiliana.

Palacete do Caminho Novo: il luogo dove vivevano Mauá e la Marchesa de Santos