La Biblioteca Nazionale Brasiliana, situata a Rio de Janeiro, è una delle più grandi biblioteche del mondo e ospita nove milioni di articoli. Trovato da Dom João VI nel 1810, il suo viaggio iniziò in modo improbabile, inizialmente ospitato in strutture come l'Ospedale del Terzo Ordine. L'imponente edificio, eretto durante la Prima Repubblica, fu inaugurato nel 1910 e si erge a simbolo di erudizione e cultura.
Biblioteca Nazionale Brasiliana di Rio de Janeiro